Fisco Oggi - Bilancio e contabilità

  1. I dati sull’andamento del gettito rilevano una diminuzione del 2,4% rispetto allo scorso anno dovuta in sostanza al fatto che la scadenza del secondo acconto è slittata a dicembre  
  2. Tra luglio e settembre è sempre alta la percentuale degli atti depositati utilizzando il canale telematico: viaggiano online documenti introduttivi, controdeduzioni e l’88% di altri atti processuali
  3. Andamento positivo per le entrate tributarie da accertamento e per quelle dai giochi. In aumento anche le imposte dirette con le ritenute Irpef sui dipendenti del settore pubblico e privato
  4. La carta viaggia sempre di meno, parlano i numeri: 2miliardi di dichiarazioni dei redditi, certificazioni e di modelli sono stati acquisiti in formato byte, 270mila al giorno  
  5. Lo strumento digitale ha permesso di semplificare gli adempimenti, riducendo i tempi di lavorazione e consegna e aumentando il grado di efficienza nella gestione della macchina fiscale