Fisco Oggi - Bilancio e contabilità

  1. La fanno da padrone l’emergenza sanitaria e le misure messe in campo dal Governo per arginarne i danni economici sofferti da cittadini e imprese. Tuttavia le dirette reggono
  2. Il rapporto del Def dei mesi luglio-settembre evidenzia una crescita dei nuovi ricorsi del 17,4% su base annua, dopo il periodo di contrazione causato dalle misure emergenziali Covid-19
  3. Il peggioramento congiunturale e la sospensione dei versamenti dei tributi hanno fatto registrare 22.462 milioni di euro in meno rispetto allo stesso periodo dell’anno precedente
  4. Inevitabili gli effetti negativi legati alle misure adottate dal Governo per fronteggiare l’emergenza sanitaria ed economica dovuta al diffondersi della pandemia determinata dal Covid-19
  5. Dopo il “momentaneo” andamento positivo del gettito, registrato nel primo bimestre dell’anno, ora si percepiscono chiaramente gli effetti negativi dell’emergenza sanitaria (ed economica)