Fisco Oggi - Normativa e prassi

  1. L’ammontare non “defalcato” nel periodo d’imposta di restituzione delle somme percepite può essere dedotto dal reddito complessivo dei periodi d’imposta successivi
  2. Agevolazione confermata con un emendamento approvato nel corso dell’iter parlamentare. Per il 2019 le comunicazioni per l’accesso al bonus vanno presentate dal 1° al 31 ottobre
  3. Le prestazioni che rientrano nei compiti istituzionali del lavoratore non possono ricondursi a rapporti di collaborazione coordinata e continuativa
  4. Il reddito soggetto a tassazione sostitutiva non partecipa alla formazione del reddito complessivo e quindi non può essere compatibile con la riduzione dell’imponibile riconosciuta per chi si trasferisce in Italia
  5. La detrazione per interventi di recupero edilizio e di riqualificazione energetica deve innanzitutto spettare a chi effettua i lavori per poter poi passare a chi acquista l’unità residenziale
  6. Non concorrono alla formazione del reddito di lavoro dipendente le somme che non arricchiscono il dipendente né le erogazioni effettuate per l'interesse del datore di lavoro