Fisco Oggi - Normativa e prassi

  1. Oltre alla proroga approvate nuove specifiche tecniche, ma fino al 30 settembre 2020 si potranno utilizzare anche quelle adottate con il provvedimento del 30 aprile 2018  
  2. Più tempo a disposizione degli amministratori, il fine è consentire la trasmissione di informazioni più affidabile ed esaurienti. La proroga riguarda esclusivamente i costi relativi al 2019
  3. È previsto l’utilizzo di un’unica abilitazione telematica attribuita a chi ricopre la carica di rappresentante per la trasmissione delle dichiarazioni dei diversi condomìni  
  4. Accesso consentito attraverso i servizi telematici delle Entrate. Da subito utilizzabile un nuovo format di dichiarazione anche se la vecchia versione rimarrà valida ancora per sessanta giorni
  5. La particolare procedura che consente ai coniugi di avviare lo scioglimento del matrimonio con un accordo davanti al sindaco, non può contenere patti di trasferimento patrimoniali  
  6. Le disposizioni legislative sull’argomento, nel corso degli anni, hanno esteso le agevolazioni fiscali  a un numero sempre maggiore di categorie di soggetti con handicap sia fisico che mentale